Cioccolateria

- PASTICCERIA ARTIGIANALE -

Biolzi

Cacao & Me

CHOCOLATIER MARCO BIOLZI

La Pasticceria Biolzi è stata fondata nel 1979 dal padre di Marco, proveniente da un'esperienza di pasticcere al di fuori dei confini italiani e da un'antica tradizione; si annoverano non per caso prodotti dolciari già presenti all'inizio del '900 (ad esempio la ciambella della “Zia Teresa" cosiddetta “ù canestrellù da ù leve). Marco ha proseguito con lo stesso entusiasmo, abbinando una raffinata produzione di cioccolateria. La qualità è il primo valore dell'Azienda, tramandato di generazione in generazione attraverso un metodo moderno che rispecchia standard produttivi di alto livello.

 

La Qualita' è il primo valore della nostra Azienda tramandato da generazione in generazione attraverso un metodo moderno che rispecchia standard produttivi di alto livello.

 

Cioccolato & Divinità

PER DIVENTARE IMMORTALI (O QUASI)

Per i Maya il cioccolato era la “bevanda degli dei”, gli aztechi usavano il cacao in chicchi per comprare le schiave. Per gli studiosi della Boston University e dell’Harward University, il cioccolato allunga la vita grazie ai polifenoli del cacao che agiscono come antiossidanti.

Show More
“Amate il cioccolato fino in fondo, senza complessi né falsa vergogna perché: “senza un pizzico di follia non esiste uomo giudizioso”. 

- François de La Rochefoucault -

Show More

I Semi

CACAO DI QUALITA' DALL'ALTRA PARTE DEL GLOBO​

Il cacao è originario dell'America centrale dove era già coltivato nell'epoca precolombiana e attualmente è coltivato in diverse regioni tropicali (Messico, Brasile, Venezuela, Ecuador) anche dell'Africa centrale. E' una coltura delicata e possibile solo nelle regioni tropicali: le piante sono piantate a 5 m di distanza ed intercalate in genere a leguminose, come Inga, o Albizzia, dette madri del cacao, che servono a procurare loro un po' d'ombra e a proteggerle dal vento. La pianta di cacao fiorisce al terzo anno e comincia a produrre dal quinto-sesto.


Un albero di cacao produce in media 30-50 cabosse, che danno al massimo 1 Kg di semi secchi. Per rendere i semi pronti per il consumo, si fa loro subire una fermentazione per 8-10 giorni, cui segue una essiccazione e una spremitura, durante la quale il grasso viene separato dai semi.
Il grasso, dopo raffinazione, costituirà il burro di cacao. 
Per ottenere invece il cioccolato, il procedimento prosegue con una torrefazione a 120-140°C e la macinazione: si ottiene così il cacao in polvere.

 

Contattaci

info@cioccolateriabiolzi.it / tel: +39 338 283 7457

MARCO ANTHONY

BIOLZI

Bedonia, PARMA

©2016 by Cioccolateria Pasticceria Artigianale Biolzi

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now